Curiosità

Pappagallini

In questa sezione troverete alcune simpatiche curiosità sui nostri amici animali.

Terremo sempre aggiornata questa sezione inserendo costantemente delle nuove informazioni.


Giornata internazionale del coniglio

La giornata internazionale del coniglio si celebra il 27 di settembre. Lo sapevi che i denti del coniglio sono a crescita continua e per tenerli regolati ha bisogno di mangiare alimenti abrasivi (erba, fieno) e tenere loro a disposizione blocchetti di sali minerali e legnetti da rosicchiare.

Gli occhi del pappagallino

Gli occhi di un pappagallino elaborano circa 150 immagini al secondo,mentre l'uomo arriva al modesto numero di 15-20.
I pappagallini dormono in genere con la testa piegata verso il basso nascondendo il becco tra le piume del dorso.Alcuni studiosi francesi hanno appurato che anche i pappagallini sognano.
Osservare i pesci nuotare e le piante acquatiche ondeggiante di un acquario rilassano mente e corpo generando un confort visivo, regolarizzando battiti cardiaci e pressione sanguigna.

Un amico cane contro lo stress

Avere un cane, aiuterebbe a ridurre i livelli di stress all’interno della famiglia, responsabilizzerebbe il comportamento dei figli ma soprattutto significa offrire a loro compagnia ed amore incondizionato senza pregiudizio alcuno, sostiene Gretchen Carlisle, un ricercatore presso il Centro di Ricerca Interazione Uomo-Animale (ReCHAI) dell’Università di Medicina Veterinaria di Missouri.
“I cani vivono per fare piacere ai loro padroni e la ricompensa più bella è sapere di aver fatto qualcosa per loro.”

Curiosità sui gatti

Lo sapevi che i gatti…l loro campo visivo è di 287° mentre l’uomo è di 210°? Non possono muovere la loro mandibola lateralmente?

Il pesce combattente

Lo sapevi che La riproduzione nel Betta Splendens (pesce combattente) è molto particolare. Il maschio costruisce un nido galleggiante di schiuma e detriti all’interno del quale attira la femmina per l’accoppiamento. Essa verrà cacciata subito dopo l’accoppiamento stesso. Infatti è solamente il maschio ad occuparsi della cura e della difesa del nido fino alla schiusa delle uova (che avviene circa 24-48 ore dopo). Gli avannotti vengono abbandonati solo quando sono in grado di nuotare autonomamente.

di MARIA ANGELA SARCHIELLO | 248, Via C. Colombo - 97019 Vittoria (RG) - Italia | P.I. 00801050881 | Tel. +39 0932 984243 | arca.vittoria@yahoo.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy